sabato 24 settembre 2011

Diventerà mai una rubrica?

Buon sabato a tutti!

mantengo la promessa di scrivere dei libri che per qualche motivo mi hanno colpito e mi sento di consigliare. In realtà non ci ho pensato tantissimo nel senso che, quando durante lo scorso incontro abbiamo parlato di libri provocatori e dei mezzi che usano per provocare e fare riflettere, mi è venuto subito in mente un libro che ho letto qualche tempo fa, e che potrei proporvi. Si tratta di Nel paese della persuasione di George Saunders, pubblicato da minimum fax nel 2010.

Per una recensione più completa rimando qui, personalmente posso aggiungere che credo si possa essere provocatori, surreali, critici e grotteschi senza dover parlare solo, sempre e necessariamente di una cosa (chi era allo scorso incontro immagino sappia a cosa mi riferisco - certe cose mi vergogno ancora a scriverle...). Per chi ha appena avuto / sta per avere un bambino immagino sarà molto d'impatto soprattutto il primo racconto (un buon antidoto contro le manipolazioni della pubblicità), personalmente mi ha molto colpito il racconto del nonno che porta il nipotino a New York... e l'ho trovato on line, come assaggio del libro! eccolo!

e voi avete dei libri che vi sentite di consigliare?

a presto!

giovedì 22 settembre 2011

Eventi

Se scorrete il blog e andate giù giù giù (orsù andateci senza paura, non succede nulla di pericoloso!) troverete il calendario degli eventi (giusto sotto il lettore musicale). Ci sono tutte le date degli appuntamenti serali con il cinema noir. Ma anche per tutti gli eventi che segnalate voi e ci comunica Rosa durante i nostri incontri, quello spazio può andare bene. Segnalate quindi questi gustosi avvenimenti a me (o a Maria) e quando posso lì aggiungo al calendarietto (che ci vuole? Sono un paio di click!) Buon appetito Iv

Metti una sera... il cinema

Buongiorno a tutti, scusate il notevole ritardo nella segnalazione (ma sono sicura che molti di voi già lo sanno), è solo per ricordarvi che da stasera ci sono le aperture serali della biblioteca Quarticciolo, e alle 20 c'è la proiezione del primo film!
Questo il link del programma, magari Ivan potrebbe mettere un calendario degli appuntamenti che rimanga fisso sul blog, come promemoria...
Mi dispiace ma stasera non potrò esserci, ma sono sicura che non mancherà occasione di farlo in biblioteca, il programma sembra particolarmente ricco! A proposito, aspettiamo ancora il post di Pietro che ci presenterà il progetto su Neruda, magari anche per lui il blog potrebbe funzionare come promemoria!
In ultimo come va con i libri? (no turpiloquio su questo blog, please!)
A presto!

EDIT: Ri-dimenticavo, non per fare concorrenza ai film della biblioteca, che comunque sarebbe bello andare a vedere, ma a qualcuno intesserebbe andare al cinema a vedere Carnage di Polanski? potremmo metterci d'accordo! ieri ho visto Terraferma di Crialese, forse un pò troppi stereotipi rispetto a Nuovomondo, che mi era molto piaciuto, ma comunque un film che consiglio di andare a vedere (soprattutto in questi giorni, in questo periodo, in questo paese ecc...)
Stavo anche pensando di aprire una rubrichetta di consigli di lettura, magari, per darmi un pò di coraggio, perché non cominciamo a scrivere i libri che ci sono piaciuti di più e ci sentiamo di consigliare? (tranquillo Maurizio, non pensavo al Dottor Zivago)
Magari non i grandi classici ma quei libri che per qualche motivo ci hanno colpito e che magari non molti conoscono. Appena ho tempo di pensarci con calma comincio con i miei!
ri-baci

mercoledì 21 settembre 2011

Mostra pittorica i colori della vita a formello

Saluti da Cristina
Dal 10-25/09 c'e' una Mostra pittorica (artisti Giuseppe Marchetta, Silvana Galeone e Mauro Ziroli ) nella Sala Chigi di Formello loc. del Parco di Veio. .. Occasione anche per visitare anche la parrocchia di San Lorenzo e l'hinterland.
24/09 alle ore 18,00 c/o Casolare 311 appuntamento e concerto di musica greca di Creta, occasione per assaggiare prodotti della campagna romana e prodotti greci. Regione Lazio Vi aspettano al Casolare 311
Via Santi Martini 11
00060 Formello
NB: e' necessario farsi spiegare bene l'indirizzo prima di partire!
tel. 06/9084255- 340/9294634

venerdì 16 settembre 2011

sabato 10 settembre 2011

Ciao sono Cristina prima volta che entro nel blog, devo prima di tutto ringraziare Ivan x le istruzioni x entrare sul blog generico
Saluto tutti e ben tornati dalle vacanze, io ho letto molto in questo periodo: Ascoltami (no comment), il mantello della Sosandra (mah), Quando ci batteva forte il cuore (molto bello).
Carofiglio n. 4 della serie: Le perfezioni provvisorie.. La grotta di persefone di Lawrence Durrell e naturalmente molte guide turistiche.Sapete chi ha letto in questi gg. Le Chiese di Roma moderna..sarebbe bello continuare a fare i turisti a casa. Agente sacrificabile non mi attira proprio .. chi lo ha letto?
Vivere non basta e' interessante?

mercoledì 7 settembre 2011

Fermi tutti ho inventato uno scioglilingua

Compitino del prossimo incontro è ripeterlo a memoria: "Càlaci e riciclaci la cicala Clelia che c'ha l'elica ciclica celiaca che ricalcitra e calzaci il cilicio celiaco di Cirino e Ciriaco celiaci e col calice di calci con cicatrici cancellaci" Ivan

prova, prova

martedì 6 settembre 2011

Premio Biblioteche

Salve a tutti.
Mi unisco a Maria nell'augurare un buon rientro a tutti.
Quanto ai libri ahimè non ne ho ancora letto uno perchè prima della chiusura della biblioteca non erano disponibili.
A presto.
Anna Maria

Bentornati!

Ciao a tutti!
siete tornati? allora, ci siete il 14 per la ripresa del circolo? spero che le letture (compatibilmente con le vacanze) siano andate avanti, avete dei libri dei quali volete parlare mercoledì prossimo? così magari porto le mie copie. Io ho finito la narrativa, mentre sono un pò indietro con i saggi, anche se per quello su Carpenter aspetto la visione condivisa di uno dei suoi film. Fatevi sentire, a presto

venerdì 5 agosto 2011

Libri disponibili

Ciao a tutti...
Purtroppo non ho ancora avuto modo di leggere un libro del Premio e per questo sarebbe meglio che alla prossima riunione non si diano giudizi in modo da non influenzare i prossimi lettori.
Con l'occasione auguro a tutti buone vacanze.
Anna Maria

domenica 24 luglio 2011

Libri disponibili

Anche Il baratto è tornato in biblioteca, ho visto che ci sono molti libri del premio, quindi buone letture estive!
Come sta andando? Siete già in vacanza?
a presto

domenica 17 luglio 2011

Libri disponibili

Ciao a tutti!
Quando ci batteva forte il cuore di Stefano Zecchi è tornato in biblioteca, ma a quanto pare i libri del premio spariscono alla velocità della luce! cosa state leggendo? come vanno le letture? vi ricordo che Ivan ha messo anche in fondo alla pagina del blog un questionario per votare i libri che sono piaciuti/non sono piaciuti.
A presto

mercoledì 29 giugno 2011

Qualche novità

Ciao a tutti!
ci siete ancora (un pò affaticati dal caldo?) Come procedono le letture? presto ne parleremo insieme! Volevo anche avvisarvi che è stato pubblicato il menù della biosteria Volpi, eccolo, per la serata dedicata ai fumetti! Io non credo di poterci essere, ma per chi vuole l'altra volta ci siamo proprio divertiti! Nel frattempo... buone letture!

sabato 25 giugno 2011

Libreria Bibli di Trastevere

Riporto l'incipit di un articolo di Repubblica

"Lunedì tutti in piazza
per salvare la libreria Bibli"

Artisti e intellettuali: "No alla chiusura del salotto culturale di Trastevere". E il 30 giugno a partire dalle 18 appuntamento nella storica sede di via dei Fienaroli per la serata d'addio con De Mauro, Maraini, Comencini, Ozpetek e De Luca


questo è il link

a presto
Maria

mercoledì 22 giugno 2011

Libri disponibili

Lo show della farfalla è tornato in biblioteca...
a presto!

L'isola dei pappagalli

Ciao a tutti.
Volevo fare pubblicamente i complimenti a Chiara e Pietro per lo spettacolo di ieri pomeriggio che ha incantato grandi e piccini.... la cosa più bella è stata "leggere" nei vostri occhi l'entusiasmo di poter fare qualcosa per i bambini, anche se immagino non sia stato semplice organizzare tutto...
BRAVISSIMI!!!!
I complimenti li faccio anche a nome di Angelo che ancora non è riuscito a iscriversi nel blog.
A presto!!!
Anna Maria

lunedì 20 giugno 2011

I Edizione Premio Letterario Cieli di Parole

Trovate alcune informazioni qui.

Iv (non aspettate! Scade il 31 Luglio c.a.)
Ciao a tutti.....rinnovando a tutti l'invito per Martedì alle 17 e 30 presso il Teatro Biblioteca Quarticciolo.....posto le informazioni e la sinossi dello spettacolo L'isola dei Pappagalli:



Il recital è a cura del Teatro Biblioteca Quarticciolo e della Biblioteca Rodari. Il sipario si aprirà sullo spettacolo teatrale in rima L’Isola dei Pappagalli, tratto dal testo di Sergio Tofano, a cura di Pietro Caramia, Chiara D’Aquila, Paola Tinchitella. Interpreti: Chiara D’ Aquila, Antonella Pepe, Paola Tinchitella e Pietro Caramia, Sarah Di Mambro, Silvia Iacoboni, Valentina Fagiani, Ilaria Guadagno del Progetto “Libri in Scena – Servizio Civile”. Regia: Pietro Caramia.
Seguiranno le Letture sceniche di “IL RE DI CAPRI” di Jeanette Winterson e “La tarantella di Pulcinella” di Emanuele Luzzati a cura di Antonella Pepe e i ragazzi del Servizio Civile progetto “I libri vanno in scena”.

Il botteghino del Teatro ha predisposto il servizio di prenotazione (Tel. 0698951725), essendo un evento a ingresso libero fino ad esaurimento posti.

SINOSSI:
La “Teresina” è approdata da tempo nelle acque antistanti la piccola piazza dove s’affacciano la locanda Bellavista, di proprietà di Barbariccia, e la casa del podestà Scarlattina. La nave non si decide a ripartire e l’equipaggio guidato da uno strano capitano, e sfamato con difficoltà dal cuoco Bonaventura, ozia da troppo tempo in un quel piccolo porto, scatenando l’ira funesta del padrone della locanda che sta perdendo clienti poichè la mole del bastimento copre la vista del mare, unica attrazione dell’albergo. Per liberarsi dell’ingombro Barbariccia ricorre ad un espediente, spingendo Capitano e ciurma, il bellissimo Cecè e Rosolia, figlia del podestà e desiderosa di avventura, a partire alla volta di una straordinaria isola.
Nell’isola raggiunta dai temerari vivono un Re, una Regina, cannibali ed affamati, in compagnia di un aiutante e di Giuiuk, una trovatella cresciuta sull’Isola dei Pappagalli.
Proprio l’incontro dei viaggiatori occidentali con Giuiuk permetterà loro, dopo varie peripezie, la fuga dalle fauci dei sovrani dell’isola. La trovatella, divenuta amica di Bonaventura, fugge con loro… e al loro ritorno a casa le sorprese si susseguiranno… e come sempre la fortuna sorriderà al Sig. Bonaventura.

Il signor Bonaventura ha avuto, sul Corriere dei Piccoli, una vita lunga quasi cinquanta anni, e una vita parallela in teatro, con sei commedie scritte e messe in scena da Sergio Tofano, in arte Sto, che impersonava lui stesso Bonaventura, con un gran successo proseguito anche dopo la sua scomparsa. Come lo stesso nome suggerisce, Bonaventura, è un uomo fortunato al punto che anche nelle peggiori avversità riesce a ricavarne il suo vantaggio, rappresentato metaforicamente da quel “1 MILIONE” che a fine racconto o rappresentazione… finisce sempre nelle sue mani.

domenica 19 giugno 2011

Libri disponibili

In biblioteca sono arrivati altri due libri del premio, Lo show della farfalla (ma l'ho preso io) e Il baratto, che invece attende il più veloce.
A presto!

sabato 18 giugno 2011

libri, amici e basilico...

...che cosa chiedere di meglio ad una serata? ieri sera un'avanguardia di sperimentatori gastronomici/letterari si è ritrovata in quel di San Paolo per partecipare alla cena "Se potessi mangiare un racconto", organizzata dalla biosteria Volpi, che prevedeva letture e portate basate su ricette tratte da romanzi, nello specifico i molto mediterranei Camilleri, Izzo, Malvaldi e Montalbàn. La cronaca della serata vi verrà largamente raccontata durante il prossimo incontro, in modo da invogliare tutti a ripetere presto e più numerosi, abbiamo anche preso le ricette in modo da essere dettagliatisssssimi :). Per quello che mi riguarda l'uscita ha confermato il feeling che siamo, secondo me, riusciti ad instaurare nel nostro circolo, nel quale, partendo dai libri, si sta arrivando a tessere delle amicizie, per le quali vedersi una volta al mese non basta... Sarebbe bello rendere questo blog anche una sorta di agenda virtuale per proposte, appuntamenti, tutto quello che troviamo e che pensiamo possa essere interessante da fare, che ne pensate? e, in tutto ciò, non potete immaginare la soddisfazione di prenotare come Nome-Biblioteca Quarticciolo! ieri eravamo i "lettori" per eccellenza! infine, visto che il posto, l'atmosfera e anche il cibo ci sono piaciuti molto segnalo che l'8 luglio ci sarà l'ultimo appuntamento "A cena da Mannekempix" (aiuto cuochi Asterix, Paperino, Corto Maltese e Marjane Satrapi), sono curiosa di vedere il "menù dei fumetti"!!
a presto

sabato 11 giugno 2011

le streghe son tornate!

Solo per segnalarvi che il libro del premio Nel bosco di Aus è tornato in biblioteca! Affrettatevi!
a presto

giovedì 9 giugno 2011

Le proposte di Maurizio: Ralph Waldo Emerson

in costruzione

il primo post

Sono finalmente riuscita a capire come postare qualcosa! mi raccomando, non lasciateci in due, sarebbe bello proseguire anche qui i nostri incontri, sono sempre così brevi! Se vi iscrivete come fantastico omaggio avrete la mia prima e speriamo ultima poesia surrealista, anzi ve ne faccio un'altra!

Messaggio di benvenuto

Ciao a tutti.
Sono Ivan,
apro ufficialmente il blog del Circolo dei Lettori del Quarticciolo.
Spero di farvi cosa gradita. Ho pensato che molte volte lasciamo un po'
volare via certi concetti, certe idee e certi titoli che vengono fuori durante i nostri incontri.
Questo potrebbe essere il luogo opportuno per chi di noi usi il web (ma pure per chi non lo usa)
per fare delle proposte, per archiviare dati, per postare la nostra poesia surrealista sull'acqua etc etc etc (ehm, certo, per parlare del Premio Biblioteche di Roma).
Tutti sono stati invitati a partecipare come redattori. Per adesso è una bozza. Cominciate a scrivere e a darmi consigli su come renderlo più carino esteticamente ecc ecc. Bene per ora ho finito.

Ciao Ciao

Ivan